Progetti in sviluppo

Progetto di ampliamento all’intera vallata del Torbido
Riutilizzo a fini irrigui delle acque depurate (in fase di sviluppo)
Monitoraggio delle acque superficiali (in fase di sviluppo)

Progetto di ampliamento all’intera vallata del Torbido

Il progetto prevede l’ampliamento del polo depurativo di Siderno, che attualmente ricomprende gli agglomerati di Agnana, Antonimna, Canolo, Gerace, Grotteria (mare), Locri e Siderno, ai comuni di Gioiosa Jonica, Grotteria, Mammola, Marina di Gioiosa Jonica, Martone e San Giovanni di Gerace, con ampliamento ed ammodernamento delle reti di raccolta e collettamento dei reflui, realizzazione di un impianto di pretrattamento e rilancio, potenziamento del depuratore consortile e dismissione degli esistenti impianti municipali.

È inoltre previsto il recupero delle cosiddette “perdite amministrative” del S.I.I. attraverso la sostituzione del parco contatori idrici dei nuovi comuni interessati con apparecchi adatti alla telelettura, alla bonifica dei dati, alla ricostruzione del catasto delle utenze idriche, la lettura e fatturazione trimestrale dei consumi.